Elezioni Usa, Donald Trump in calo
Elezioni Usa, Donald Trump in calo

In previsione delle prossime elezioni Usa del 2016 il gradimento di Donald Trump fra gli elettori repubblicani è in netto calo.

Trump è sempre in testa col 24% dei consensi ma cala di ben otto punti rispetto agli inizi di settembre, dove aveva fatto registrare un lusinghiero 32%. Battaglia quindi dura fra le fila repubblicane per la nomination, ed esito altrettanto incerto.

Molti analisti prevedono, peraltro, che il ricco Donald possa perdere ancora consensi, mentre comincia a tallonarlo un altro candidato interessante, Carly Fiorina, amministratore delegato di Hp, che attualmente ha conquistato in pochi giorni tre punti, arrivando al 15%.

Al terzo posto si trova Ben Carson, col 14%, che però perde due punti rispetto all’ultima rilevazione. Seguono staccati Marco Rubio, Jeb Bush, Ted Cruz, Mike Huckabee, Chris Cristie, John Kasich e poi l’immortale Rick Santorum, con l’1%.

Ma, tutto sommato, i personaggi in campo fra i Repubblicani non sembrano brillare per autorevolezza e competenza.

All’interno del Partito Democratico, esistono persone di ben altro spessore, come l’attuale vicepresidente Joe Byden e l’inossidabile Hillary Clinton.

Quest’ultima essendo donna forse ha perfino qualche chance in più. Ma manca ancora un anno e la battaglia si prospetta dura e lunga.

Loading...
Potrebbero interessarti

Gemelli: salva il fratello con una forza improvvisa

Il video è stato pubblicato dal padre naturalmente dopo che la vicenda…

Piega le lenzuola con angoli in 30 secondi e diventa virale

Una donna ha condiviso il suo metodo per piegare perfettamente le lenzuola,…