Elisabetta Canalis e la scelta di vivere in America

In Italia ha conosciuto fama e notorietà, ma oltreoceano ha costruito la sua famiglia, ed è proprio in America che ha scelto di rimanere a vivere, nonostante la realtà sia ben diversa da quella nostrana, dove certamente era più conosciuta e aveva molte porte spalancate.

Elisabetta Canalis ha scelto di parlare di questa sua scelta in un’intervista a Il Giornale, a cui racconta: “Ho rinunciato a contratti in esclusiva con i principali canali televisivi italiani… ho iniziato a vivere in un altro modo”.

“Vivere a Los Angeles è una botta di umiltà. Per chi arriva dall’Italia rinunciando ai privilegi previsti dal proprio mestiere, essere qui è una lezione di vita”, spiega ancora Elisabetta, senza però mai rinnegare la sua felicità nel nuovo ruolo di moglie e madre.

Eli non rinnega neppure la sua esperienza da velina, iniziata nel lontano 1999, esperienza che l’ha lanciata nel mondo dello spettacolo:  “Mi ha insegnato molto. È stato un passaggio importante nella mia vita. Ora ho un progetto che non riguarda da vicino il mondo dello spettacolo. Un progetto con Maddalena Corvaglia, che dai tempi di Striscia la Notizia è una delle amiche cui voglio più bene e con le quali sono più in sintonia”.

Ma per adesso la Corvaglia ha tutto: può stringere tra le braccia la sua Skyler Eva, che ha quasi due anni, ed è felicissima al fianco del marito, Brian Perri, uno dei chirurghi più ricercati d’America, specializzato in colonne vertebrali e «residente» al celebre Cedars Sinai, l’ospedale poco distante da dove vive ma molto vicino alle richieste di tanti supervip degli States.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Loretta Goggi, forte risentimento verso la Rai

Se non è sparita del tutto dagli schermi televisivi, certamente non le…

Belen Rodriguez da Ibiza con furore e sensualità

Belen Rodriguez è showgirl, conduttrice, modella, proprietaria di locali di successo, ed…