Emma ed Elisa, cattivi esempi per i giovani?

Il governo fa di tutto per scoraggiare l’uso di alcol e tabacco, con campagne di sensibilizzazione e soprattutto aumentando il prezzo di questi prodotti, ma alla fine tutto si rivela inutile se poi i personaggi pubblici, soprattutto quelli che rappresentano un modello per i più giovani, danno il cattivo esempio.

Proprio per questo nelle scorse ore sono state travolte dalle polemiche le cantanti Emma Marrone e Elisa: le due donne, amiche e assieme coach di Amici, si fotografano spesso, troppo spesso, anche quando fumano e bevono, e poi pubblicano gli scatti sui social.

Emma ed Elisa hanno persino pubblicato in queste ore un video su Facebook nel quale ballano insieme e si divertono: la prima però appare con una sigaretta in mano.

“Non mi piace che Emma si faccia riprendere con una sigaretta in mano: per prima cosa ha già avuto un problema grave di salute e il fumo non aiuta e poi è di pessima immagine per tutti. È di cattivo esempio per i ragazzi che vedono in questi personaggi dello spettacolo esempi da imitare”, scrive uno dei tantissimi fans che ha avuto da ridire.

Tra gli utenti c’è chi si è limitato a chiamare in causa la legge che vieta di fumare nei luoghi pubblici e chi ha puntato il dito contro la cantante salentina ricordandole i seri problemi di salute avuti in passato.

C’è stato anche qualcuno che ha preso le difese di entrambe le cantanti: “Una sigaretta e un bicchierino con un’amica in totale relax è un cattivo esempio?!?? Ma de che??? Siate seri”, o ancora “L’invidia è una brutta bestia, di certo non è la loro la colpa di molte insoddisfazioni e chi non è soddisfatto non si diverte, imparate a divertirvi come loro”.

Next Post

Marco Palvetti, ecco il perché della morte del boss Conte

Gomorra è sicuramente una delle serie televisive di maggior successo degli ultimi anni e la seconda serie, iniziata solamente da quattro episodi, sta già scatenando un vero e proprio caso, con migliaia di fans sul piede di guerra per la morte, nell’ultimi episodio andato in onda, di uno dei protagonisti […]