Erin Moran, Henry Winkler e Ron Howard la ricordano su Twitter

Redazione

L’attrice Erin Moran ci ha lasciato all’età di 56 anni, è stata ritrovata nella sua casa dell’Indiana alle 16 della giornata dai sabato.

La chiamata al 911 sarebbe stata effettuata da una donna non identificata, all’arrivo del pronto intervento l’attrice era praticamente già deceduta, non è ancora chiaro e non è stato ancora realmente ufficializzato il motivo del decesso.

La Moran dal 2012 aveva dichiarato di essere caduta in disgrazia senza soldi tanto da vivere in una roulotte in un parcheggio, l’attrice pare abbia passato anche un lungo periodo nella solitudine più totale cercando di scrivere un libro sulla sua vita.

A distanza di poche ore dal decesso sono arrivati i messaggi dei suoi colleghi della fortunata serie tv “Happy Days” dove lei recitava nel ruolo di Joannie detta anche “sottiletta”.

Oh Erin adesso avrai finalmente la pace che volevi, così cattivo qui in terra adesso riposi in pace…troppo presto” scrive Henry Winkler, il mitico “Fonzie” sul suo profilo ufficiale Twitter, così come il grande regista Ron Howard che interpretava Richie Cunningham “Che triste notizia, sceglierò sempre di ricordarti attraverso il nostro show mentre rendevi le nostre scene sempre migliori, facendoti delle risate e illuminando gli schermi televisivi”.

Non solo due degli interpreti principali della serie tv hanno voluto ricordare Erin Moran, anche Anson Williams (Potsie) ha commentato: “Erin era una persona che ha sempre fatto sentire tutti intorno a te meglio, eri un vero angelo, mi mancherai così tanto, adesso sei nella mani di Dio”.

Don Most (Ralph) ha aggiunto: “Era una meravigliosa, dolce, premurosa, giovane donna di talento…una perdita molto dolorosa”.

Next Post

Orlando Bloom incrocia Katy Perry ad una festa

Brividi per l’incrocio tra l’attore Orlando Bloom e la cantante Katy Perry, i due si sono incrociati e rivisti per la prima volta da quando si sono separati, ad una festa di un amico comune. Sebbene i due, pare, si siano divisi così da buoni amici, molti erano curiosi di […]
orlando bloom incontra katy perry