Fabri Fibra si scaglia contro Fedez, provocando un parapiglia

Fabri Fibra si scaglia contro Fedez, provocando un parapiglia mediatico.

Dice Fabri Fibra al Corriere della Sera: “Fedez prende soldi dai vecchi della Tv, ma in ogni circo serve una scimmia che balla”.

Forse ha ragione, chissà, ma a Fibra serve un trampolino di lancio per il proprio ultimo lavoro e, evidentemente per attrarre l’attenzione, fa scattare puntualmente il meccanismo del clamore mediatico.

Più l’intervista fa scandalo, più la gente la legge, più Fibra vende l’album.

E’ una semplice legge del commercio, della pubblicità. Fabri Fibra, infatti, nell’intervista, non risparmia nemmeno la famiglia, col suo brano Ringrazio rivolto alla madre e a suo fratello Nesli.

Contro la presunta ipocrisia della famiglia, il rapper dice: “La famiglia schiaccia i ragazzi, i genitori cercano la propria realizzazione attraverso i figli e così si creano danni enormi e molte di quelle notizie che finiscono nei TG”.

“Guarda quel ragazzo che si è suicidato dopo che la madre lo ha denunciato perché si faceva le canne. Io ho sempre vissuto male il fatto che in famiglia dovessimo salvare la facciata quando c’era la prima guerra mondiale in casa”.

Francamente c’è qualche salto logico di troppo in queste, chiamiamole, riflessioni, ma tant’è. Da qualche parte si deve pur vendere. L’album, per l’appunto, si chiama Fenomeno.

3 thoughts on “Fabri Fibra si scaglia contro Fedez, provocando un parapiglia

  1. Viva il giornalismo professionale ed imparziale. Fibra è nella scena rap da oltre 20 anni e primo in classifica da 11, non credo abbia bisogno di un’intervista per vendere un disco.

  2. Che pena di articolo, la professionalità del giornalista è a casa?

Comments are closed.

Next Post

Fabrizio Corona, in aula racconta dei suoi guadagni

Nei giorni scorsi, nell’aula del tribunale di Milano dove si tiene il processo a Fabrizio Corona, hanno sfilato una miriade di testimoni, per raccontare dei lauti pagamenti che gli corrispondevano, sovente in nero, ma nelle stesse ore è stato lo stesso ex re dei paparazzi ad essere ascoltato, per spiegare […]