Fabrizio Corona a gran voce chiede la scarcerazione

Onestamente non si sa se sia più stupido o più furbo, ma fatto sta che Fabrizio Corona sembra non aver imparato nulla dai suoi errori e con tutta naturalezza, dopo essere stato arrestato al seguito del sequestro di oltre i,7 milioni di euro in contanti e in nero, chiede a gran voce di essere scarcerato.

Corona, attraverso i suoi legali, gli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, ha chiesto stamani la scarcerazione al gip di Milano Paolo Guidi, lo stesso giudice che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare che lunedì scorso ha fatto tornare l’ex “re dei paparazzi” a San Vittore con l’accusa di intestazione fittizia di beni.

Secondo i difensori dell’ex fotografo, non sussistono le esigenze cautelari soprattutto perché, nell’interrogatorio di garanzia sostenuto giovedì a San Vittore, è stato lo stesso Corona ad ammettere che i soldi trovati nel controsoffitto della sua collaboratrice – più di 1,7 milioni di euro – così come le somme di denaro depositate in Austria – altri 900mila euro secondo l’avvocato Chiesa – sono il frutto di “guadagni in nero” per le sue serate in discoteca e in locali notturni.

Per la difesa sarebbe ancora in tempo per versare le imposte e non rischiare l’accusa di evasione, ed in più l’aver confessato le sue colpe farebbe di lui un uomo onesto.

“Io non ho nemici – dice Corona – sono io il nemico più grande di me stesso. Sono il simbolo dell’autodistruzione”, aveva dichiarato l’ex re dei paparazzi nell’ultima intervista, profetica, rilasciata a Maurizio Costanzo.

Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni mercoledì 9 marzo

Nonostante anche questi siano stati giorni duri per i protagonisti de Il…

Barbara D’Urso non è più single?

La regina della televisione italiana non è più single? Secondo quanto rivelato…

Antonella Mosetti: mai nessun tradimento con Bettarini

Durante la loro permanenza nella casa più spiata d’Italia, si è spesso…

Parrocchia rifiuta beneficenza di Sara Tommasi

Milano. Beneficenza rifiutata perché fatta da Sara Tommasi, lo ha raccontato lei …