Faye Dunaway rivela: interpretare Joan Crawford mi ha segnato

Redazione

Quel ruolo le avrebbe cambiato la carriera in qualche modo, lo rivela l’attrice Faye Dunaway parlando del suo passato professionale.

La bellissima attrice, oggi a 75 anni, è tornata a parlare del suo passato, ricordi incredibili fatti di numerose interpretazioni accanto ad altrettanti grandissimi attori quali: Warren Beatty o Robert Redford.

Ma un ruolo che ha, forse, cambiato la sua carriera artistica è stato quello di Joan Crawford nel film “Mammina Cara”, un personaggio molto particolare visto con gli occhi della figlia Christina.

Un rapporto molto particolare con i figli e un ruolo che ha segnato Faye Dunaway, rivela: “Col senno di poi, avrei dovuto pensarci meglio, comunque non ci si deve mai vergognare del proprio lavoro, presa una decisione bisogna avere il coraggio di pagarne le possibili conseguenze“.

Oggi l’attrice è comunque fiera del suo passato e dei numerosi ruoli interpretati, resterà comunque quella grandissima interpretazione, molto vicina alla realtà dei fatti, del film “Mammina cara”.

Next Post

Alicia Keys, stupenda al naturale agli MTV Video Music Awards

Dopo anni in cui trucco e silicone hanno fatto da padrone sui palcoscenici internazionali, negli ultimi mesi sembra che finalmente questo trend si stia invertendo e moltissime donne dello spettacolo iniziano a mostrarsi come madre natura le ha fatte, bellissime senza trucco e parrucco esagerati. All’inizio sono apparsi dei timidi […]