Federica Lepanto, al Grande Fratello è stata vittima di bullismo

Federica Lepanto, dopo la fine del Grande Fratello si confessa

Si è aggiudicata, con la stragrande maggioranza delle preferenze, la vittoria nell’ultima edizione del Grande Fratello, ed ora Federica Lepanto, ormai lontano dalla casa più spiata d’Italia, si lascia intervistare togliendosi qualche sassolino.

Federica Lepanto in video chat sul sito del GF parla a ruota libera della sua esperienza nel reality e ricorda soprattutto i momenti brutti che ha vissuto: “Mi hanno sputato nel piatto e mi volevano bruciare viva in sauna, queste cose mi hanno fatto male. Mi hanno reso loro vittima perché sono stata vittima della situazione”.

Non solo scherzetti cattivi, dunque, ma episodi che rasentano la violenza e che l’hanno inevitabilmente riportata a quelle di quando era poco più che una bambina. Quelle violenze di cui è stata vittima ad appena 13 anni, affiorate in confessionale durante un reality e poi nei giorni scorsi in un’intervista a Verissimo.

Una ragazza vittima di bullismo quindi, come purtroppo ce ne sono fin troppo, ma lei non ci è stata zitta a subire, ha tenuto duro fino alla fine, portandosi a casa la vittoria.

Sulla sua pagina Facebook, Federica invece ha caricato un video per salutare tutti i suoi fans, per farsi perdonare l’assenza a causa dei numerosi impegni lavorativi e per farlo ancora meglio ha annunciato di aver firmato le date del suo tour in giro per l’Italia: non resta che aspettare per vedere la bella Federica nelle nostre piazze.

Next Post

Usa, finalmente anche i gay possono donare il sangue

Storica apertura degli Stati Uniti, che ora permettono ai gay di donare il sangue Il divieto era stato imposto nel Paese nel 1983 con il diffondersi dei primi casi di Aids: dato che all’epoca era proprio nella comunità omosessuale che il virus dilagava maggiormente, per poi diffondersi attraverso le trasfusioni […]