Fedez, trauma alla mandibola per un party troppo rumoroso

Negli ultimi giorni è stato spesso al centro del gossip per la fine della sua relazione con la storica fidanzata, Giulia Valentina, e il presunto flirt che starebbe intrattenendo addirittura con la showgirl argentina Belen Rodriguez, ma oggi ci ritroviamo a parlare di lui perché è stato coinvolto nientemeno che in una rissa.

Il rapper Fedez  ha infatti litigato col vicino di casa a causa della musica ad alto volume che proveniva dal suo appartamento e il tutto è finito in rissa, tanto che è finito dritto in ospedale, a Milano.

Dalla prima ricostruzione, sembra che il vicino di casa, 41 enne, abbia prima chiamato la polizia per i rumori molesti, ma poi si sia recato personalmente all’appartamento di Fedez, dove era in corso un party con musica ad alto volume.

Il cantante ha riportato una prognosi di 15 giorni per un trauma alla mandibola, mentre il vicino 10 giorni per un trauma facciale dopo il diverbio finito in rissa.

Ancora da chiarire, però, chi abbia dato il primo colpo. E’ possibile che entrambe le parti decidano di sporgere denuncia ma al momento non risultano atti ufficiali.

Sui social ormai non si parla d’altro, tra commenti a favore dell’una e dell’altra parte. Nella discussione è intervenuto anche J-Ax -socio e amico di Fedez- con una serie di messaggi a difesa dell’amico appunto: “Fede sta bene tranquilli. Come purtroppo sta bene anche il fascismo e l’invidia sociale. Dico solo una cosa a voi che godete del fatto che qualcuno si è fatto male. Meritate di essere il nulla che siete”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Emma Marrone: rivelazione shok sul suo passato

Emma Marrone “una donna dalle mille sorprese”, nessuno può dire di conoscerla al 100%,…

Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, la verità è sconvolgente?

La bomba è arrivata proprio questa notte e riguarda Eliana Michelazzo e…