Fisico britannico conferma: Sopravvivere è impossibile

Redazione

Alla fine, il sole esploderà e tutto ciò che rimane della nostra magnifica stella una volta sarà una piccola brace leggermente incandescente, dice Brian Cox.

La Terra sarà sotto forma di pietre bruciate e aride che testimonieranno l’agonia morente del Sole, ha spiegato il professore di fisica britannico Brian Cox. Quando sarà la fine del mondo e cosa sarà, lo scienziato ha detto al programma della BBC “Miracles of the Universe”.

Fisico britannico conferma Sopravvivere impossibile

Il sole è rimasto invariato per quattro miliardi di anni. Fonde 600 milioni di tonnellate di idrogeno in elio ogni secondo. Questa energia solare è il fondamento della vita sulla Terra. Ma quando la scorta di idrogeno si esaurirà, la stella inizierà a morire e questo evento avrà conseguenze catastrofiche.

A poco a poco, il nostro pianeta diventerà sempre più caldo, così che l’ultimo giorno perfetto verrà sulla Terra, ma alla fine l’esistenza di tutta la vita diventerà impossibile“, ha descritto il fisico l’ultimo giorno di vita sulla Terra.

Dopo che il nucleo solare collassa, il calore extra che genera causerà l’espansione degli strati esterni del Sole e questo brucerà la Terra. La catastrofe avverrà tra circa un miliardo di anni. Quindi il Sole diventerà una nana rossa: questa è la fase finale della vita della stella. E tra sei miliardi di anni, il Sole esploderà, lanciando un’enorme quantità di gas e polvere nello spazio, formando una nebulosa gigante, ha spiegato il professore.

Next Post

5G rischio salute confermato da scienziati statunitensi

La tecnologia 5G richiede che le antenne siano posizionate molto più vicine l’una all’altra rispetto alle tecnologie 4G e 3G esistenti, quindi il pubblico sarà esposto a radiazioni a livelli che l’umanità non ha mai incontrato in precedenza. Lo ha annunciato la Commissione del New Hampshire sulle implicazioni ambientali e sanitarie […]
5G rischio salute confermato da scienziati statunitensi