Forfora, sai come combatterla con rimedi naturali
Forfora sai come combatterla con rimedi naturali

Fastidiosa ed assolutamente antiestetica, a tantissimi è capitato, almeno una volta nella vita, di combattere con la forfora.

Nessuno shampoo sembra mai abbastanza per eliminarla, e ci si sente in imbarazzo anche a stare vicino agli altri, per paura di essere guardati con occhi diversi, come se fosse sintomo di scarsa igiene.

In commercio esistono numerosi lozioni e shampoo specifici, contenenti ingredienti come zinco piritione, ketoconazolo, catrame di carbone, disolfuro di selenio e acido salicilico, ma esistono anche molti metodi naturali per sbarazzarsene in fretta.

Tra i metodi naturali spiccano senza dubbio gli impacchi di argilla: basta preparare un impacco cremoso mescolando l’argilla con una pari quantità d’acqua, poi massaggiare il cuoio capelluto con una parte dell’impacco, prima di completarne l’applicazione con il resto e lasciare in posa per 30 minuti.

Buoni risultati sono garantiti anche dagli impacchi preparati con acqua e hennè neutro, una polvere priva di principi coloranti, ma ricca di proprietà benefiche per i capelli.

Molto efficaci sono anche l’olio di semi di lino, da massaggiare sul cuoio capelluto prima dello shampoo e l’olio di oliva mescolato al succo di limone: il succo di limone aiuta infatti a liberare il cuoio capelluto dalle squame secche della forfora, mentre l’olio d’oliva contribuisce alla sua idratazione ed al suo nutrimento.

Prima dello shampoo si può inoltre applicare una manciata di sale sui capelli asciutti per poi massaggiarlo sul cuoio capelluto, per ottenere un risultato immediato.

Loading...
Potrebbero interessarti

Test: Le persone che rifiutano di indossare mascherine sono sociopatiche

Le persone che rifiutano di indossare la mascherine sono “probabilmente sociopatici”, lo…

Boscotrecase, Uomo si frattura femore sinistro e viene operato al destro

Ancora un caso di malasanità, questa volta a Boscotrecase ovvero il comune…