Game of Thrones, la svolta di un personaggio ancora vivo nei libri

George R. R. Martin, scrittore noto per aver creato la saga di “Game of Thrones”, conosciuta in Italia anche con il nome de “Il Trono di Spade”, nel corso in un’intervista con IGN, ha rivelato un colpo di scena per un suo personaggio ancora vivo tra le pagine dei suoi libri, ma passato a miglior vita nella trasposizione televisiva della saga.

La serie tv supererà quindi i libri, ma lo scrittore ha dichiarato che assisteremo a un vero e proprio colpo di scena: “La svolta riguarderà un personaggio che è stato ucciso nello show, ma non ancora nei libri. Non potranno rifare le stesse cose perché hanno ucciso un personaggio che non ho ucciso. Mi hanno accusato di essere sanguinario, ma Dan e David sono più sanguinari di me”, ha dichiarato Martin.

La narrazione tra i libri e la serie televisiva aveva già intrapreso strade diverse nel corso della quinta stagione, stravolgendo il destino di Sansa Stark, in compagnia di Petyr Baelish nei libri e moglie succube di Ramsay Bolton nella serie. Ora la storia potrebbe essere nuovamente stravolta, ma chi è il personaggio di cui ha parlato George R.R. Martin?

Nei libri ci sono ben sei personaggi principali ad essere vivi e vegeti rispetto allo show HBO, la maggior parte appartenente a una famiglia ormai quasi estinta: Stannis Baratheon, Myrcella Baratheon, Selyse Baratheon, Shireen Baratheon, oltre a Barristan Selmy e Mance Ryder.

Il nome che spicca più di tutti è quello di Stannis Baratheon, legittimo erede al trono di spade, perché fratello maggiore del defunto re Robert, che non ha avuto figli legittimi. Stannis nella serie tv è stato letteralmente distrutto dagli sceneggiatori: ha bruciato viva l’amatissima figlia su suggerimento di Melisandre ed è andato incontro a morte certa nella battaglia con i Bolton, ma in realtà nei libri Stannis lascia la figlia a Grande Inverno, ecco perché anche Shireen potrebbe avere un ruolo fondamentale, magari collegata ad un sacrificio umano per riportare in vita Jon Snow.

Potrebbero interessarti

Gemma Galgani dimostra il suo amore anche sui social

Se negli studi di Uomini e Donne è stata sovente accusata, soprattutto…

Domenica In, le sorelle Parodi fiducia dal direttore Rai

Il clamoroso flop della nuova Domenica In condotta da Cristina e Benedetta…

Flavio Montrucchio condurrà Lo zecchino d’oro

Flavio Montrucchio insieme a Cristel Carrisi condurranno il programma Lo zecchino d’oro…

Risorto, al cinema per Pasqua il film di Reynolds

Giovedì 17 marzo 2016 arriva al cinema il film “Risorto” di Kevin…