Gino Paoli operato all’aorta, la moglie: presto di nuovo in scena
Gino Paoli niente concerto ad Aosta per un malore

Preoccupazione per Gino Paoli, operato all’aorta ma ora sta meglio, infatti, la moglie assicura che presto il cantautore sarà di nuovo in scena.

Lenedì scorso il celeberrimo cantautore Gino Paoli è stato ricoverato in clinica per un aneurisma all’aorta.

Il cantante 83enne ha subito un intervento chirurgico, ma ora sembra stia molto meglio ed è stato dimesso dall’Esperia Hospital.

La notizia è stata riportata da Il Resto del Carlino di Modena, città nella quale Gino Paoli vive ormai da qualche anno.

Il cantautore medesimo ha inteso informare con una lettera la redazione modenese del giornale: “Desidero ringraziare l’Hesperia Hospital di Modena per il felice esito delle cure prestate in occasione del mio recente ricovero”.

“Mi congratulo per la competenza e professionalità dell’equipe di chirurgia vascolare diretta dal professor Oscar Maleti e della dottoressa Marzia Lugli, della dottoressa Carmen Pedilliaggieri e in generale di tutto il personale tecnico e infermieristico del comparto operatorio cardiovascolare”.

La stessa moglie di Gino Paoli, soddisfatta dell’esito dell’intervento, non ha esitato a dire: “Gino adora questa città, si sente a casa. Presto si rimetterà e tornerà in scena”.

Ne siamo sicuri anche noi, ricordando che questo piccolo grande cantautore tutto italiano, ha scritto fra le più belle pagine della musica contemporanea italiana.

Loading...
Potrebbero interessarti

Una vita anticipazioni fino al 30 agosto 2019

Una vita è la soap iberica che va in onda dal lunedì…

Uomini e donne, Andrea cerca un chiarimento con Teresa Langella

Doveva essere una serata da sogno: il castello c’era, come anche la…