Giusy Ferreri ripercorre la sua carriera con Hits

Il suo timbro inconfondibile e la sonorità unica della sua voce l’hanno resa una delle cantanti più celebri ed apprezzate del panorama musicale italiano, a tal punto che in pochissimi ricordano che anche lei è “figlia” di un talent.

Se questa estate ha allietato i nostri viaggi in auto e le nostre mattinate in spiaggia con “Roma-Bangkok”,  Giusy Ferreri torna ora con “Hits”, un album che, come recita il titolo, raccoglie i suoi brani più celebri, con l’aggiunta di tre inediti.

Quattro album, svariati dischi di platino, tour italiani e stranieri, un paio di Sanremo: questa è solo una piccola parta di quanto accaduto alla Ferreri da quando otto anni fa è uscita da X Factors, ed ora cn questo disco vuole ripercorrere il tutto assieme ai suoi fans.

Hits contiene venti tracce, diciassette brani già incisi, tre inediti: Volevo te, scritto da Fortunato Zampaglione, Come un’ora fa di Daniele Magro e Prometto di sbagliare di Dario Faini, Federica Abbate e Roberto Casalino.

Proprio gli inediti hanno un valore particolare per la raccolta, ha spiegato la cantante a TgCom24: “Quest’estate mi ha riproiettato in una nuova dimensione. Un successo di questo tipo ti regala un grande entusiasmo ed energia. E quindi mi sono sentita quasi riportata agli inizi. La voglia che ne è emersa è stata quella di confrontarmi con una grande squadra: alcuni giovani autori, il mio produttore. Mi è venuta voglia di aprirmi a nuove idee per trovare la direzione da seguire. I tre inediti sono proprio figli di questa apertura”.

Potrebbero interessarti

Eagles of Death Metal, prima intervista dopo l’orrore di Parigi

Hanno ancora il terrore negli occhi e nella voce, sanno di essere…

Belli di Papà è il re del box office nello scorso week end

Il fine settimana appena trascorso è coinciso con due festività, quella di…