Gravissimo incidente sulla Brindisi-Bari: coinvolti un tir e tre auto

Redazione

È successo in Puglia, e più precisamente sull’autostrada che collega Brindisi a Bari all’altezza di Fasano: un tir si è ribaltato ed è finito nell’altra corsia, superando lo spartitraffico che divide i due sensi di marcia: un incidente gravissimo che oltre al tir ha coinvolto anche altre tre automobili; l’autocarro trasportava una cisterna carica d’olio e finendo nell’altra carreggiata ha travolto una Opel Zafira, una City car e una Opel Corsa;

i soccorsi sono arrivati immediatamente sul posto ma purtroppo l’impatto è stato fatale non c’è stato nulla da fare: il conducente del tir è morto e anche i passeggeri della Opel Zafira hanno perso la vita: uno dei due era una bambina. Gli altri viaggiatori coinvolti nel sinistro hanno riportato numerose ferite e ora sono ricoverati all’ospedale “Perrino” di Brindisi, ancora in gravi condizioni.

I vigili del fuoco, la polizia stradale e i carabinieri si sono recati immediatamente sul luogo dell’incidente ma al momento del loro arrivo le vittime erano già tre; Il tratto di strada, sia in un senso che nell’altro, è stato chiuso al traffico poiché la cisterna ha rilasciato sull’asfalto l’olio che conteneva. È ancora poco chiara la dinamica dell’incidente e la polizia sta indagando per capire come mai l’autocarro si sia ribaltato.

Next Post

Genova, travolto dal treno è vivo per miracolo: diffuso il video

È successo a Genova e più precisamente alla stazione ferroviaria di Genova Pegli: un uomo è stato travolto da un treno ma si è salvato per miracolo; si tratta di un cinquantenne di nazionalità marocchina che molto probabilmente era sotto l’effetto di sostanze alcoliche; quest’ultimo stava attraversando i binari, noncurante […]
Genova travolto dal treno vivo per miracolo