Harry D’Inghilterra e l’impossibilità di avere una vita privata

Quando si è un reale, e in questo caso non uno qualsiasi ma il nipote nientemeno che della Regina Elisabetta D’Inghilterra, si è naturalmente un personaggio pubblico, continuamente esposto al giudizio degli altri e soprattutto all’obiettivo di fotografi e paparazzi, in cerca dello scoop che potrebbe cambiargli la vita.

Senza dubbio si è dei privilegiati, e lo sa bene Harry D’Inghilterra, ma lo scotto da pagare spesso è alto, come il giovane forse anche troppo veemente ha spiegato in una recente intervista  alla Bbc.

In un’intervista all’emittente pubblica britannica il principe si è tolto qualche sassolino dalle scarpe, pur ricordando la sua “posizione privilegiata”: “Tutti hanno diritto alla privacy”, ha detto il principe, che sebbene sempre sorridente nelle sue apparizioni pubbliche in questo caso non ha nascosto un certo malumore.

“Io passerò il resto della mia via cercando di meritarmi questo privilegio e portando sotto i riflettori argomenti e cause che sono importanti per me e spero per il resto delle persone”, ha detto  Harry che si trova in Florida dove si sono appena aperti gli Invictus Games.

“Tutti hanno diritto alla propria privacy e molte persone riescono ad averla, ma purtroppo per altri c’è un incessante bisogno di scoprire ogni piccolo dettaglio di quello che succede dietro le quinte”, ha spiegato ancora il secondogenito di lady Diana.

Il giovane ha anche parlato della difficoltà di trovare una fidanzata proprio perché “ogni volta che mi vedono con qualcuna, subito dopo si trova la stampa alla porta”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Alessia Cammarota, il futuro è da tronista

Visibilmente dimagrita e profondamente ferita dall’uomo che ha sposato, qualche settimana fa…

Francesca Cipriani, nuovo amore con l’ex marito della Marini?

Non sappiamo ancora se loro sono una nuova coppia di questa estate…