Hiv, il test fai da te nelle farmacie francesi

Intorno all’Hiv, e quindi all’Aids, vi è ancora tanta ignoranza, ma soprattutto tanto pregiudizio, cosa che spinge molti a non controllarsi, ritardando di anni la diagnosi e rischiando di diffondere la malattia a decine di altri soggetti ignari.

La Franciaha però a disposizione da oggi un’arma in più contro l’Hiv: l’autotest che può essere eseguito anche a casa.

Negli Stati Uniti è in vendita da 3 anni, e costa 40 dollari, da aprile è in vendita anche in Gran Bretagna, adesso arriva nelle farmacie a soli 25 euro: AUTOTEST VIH, prelevando una goccia di sangue dal dito come per il test della glicemia in soli 15 minuti rivela se si è infettati dal virus dell’AIDS, con una esattezza, garantisce la casa farmaceutica, del 99,8%.

L’introduzione di questi test è stata fortemente sostenuta dalle associazioni di sensibilizzazione su hiv e aids, secondo cui questo strumento permetterà di ridurre il numero di persone che sono sieropositive senza saperlo: si calcola che solo in Francia i contagiati inconsapevoli siano circa 30 mila.

In Italia al momento l’autotest è disponibile sono in alcuni ospedali della capitale, di Milano e di Verona, ma non può ancora essere acquistato liberamente in farmacia.

Next Post

Calderoli e Kyenge, si procede per la diffamazione

Sugli insulti di Calderoli all’ex ministro Cécile Kyenge si procederà per diffamazione ma non per istigazione all’odio razziale. Questa la decisione presa dal Senato della Repubblica con 126 voti favorevoli e 116 contro, mentre gli astenuti sono stati 10. Si tratta delle ben note dichiarazioni oltraggiose che il becero esponente […]
Calderoli e Kyenge, si procede per la diffamazione