Il borgo più bello d’Italia si trova in Sicilia

In Italia abbiamo un numero incredibili di bellezze, naturali, artistiche, architettoniche, che attraggono milioni di persone che arrivano da ogni angolo del mondo per ammirarle.

Tra queste spiccano anche le decine di borghi che affollano lo stivale da nord a sud, piccole perle incastonate tra valli, montagne e paesaggi incontaminati, meraviglie spesso rimaste intatte negli ultimi secoli, con un bagaglio incredibile di storia da raccontare.

Nel 2018 Petralia Soprana, in Sicilia, si aggiudica il titolo del Borgo dei Borghi: un riconoscimento dato dal televoto nella trasmissione di Rai Tre “Il Bordo dei Borghi”.

Inserita nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, è caratterizzata da tre straordinari belvedere: il belvedere di Loreto, che volge il suo sguardo all’Etna, a Enna, Caltanissetta e alla vallata del fiume Imera; il belvedere del Carmine, che è affacciato sul panorama della Sicilia Occidentale verso Palermo; e il belvedere di Piazza Duomo, che abbraccia Gangi e poi l’Etna.

Un concorso che in sei edizioni ha visto per ben quattro volte imporsi comuni siciliani: nel 2014 ha vinto Gangi, nel 2015 Montalbano Elicona e nel 2016 Sambuca di Sicilia.
Il borgo di Petralia Soprana è riuscito a battere l’abruzzese Guardiagrele (4° classificato), il veneto Mel (3° posto) e il laziale Subiaco (2° classificato).

Next Post

Firenze, neo moglie strangolata in viaggio di notte

Oggi è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, con numeri che fanno accapponare la pelle: secondo la polizia, sono stati 32 i femminicidi registrati in Italia solo nei primi nove mesi del 2018. Gli ultimi dati Istat fanno inoltre sapere che le donne che si sono rivolte ai […]
Firenze neo moglie strangolata in viaggio di notte