Il Libro della Giungla, al cinema in carne e ossa Mowgli e i suoi amici

Eleonora Gitto

Il 14 aprile 2016 arriva nelle sale italiane la nuova versione live action de “Il Libro della Giungla”.

Uno dei più amati classici d’animazione di Walt Disney torna sul grande e schermo ma questa volta con attori veri.

La prima versione de “Il libro della Giungla” è datata 1966. All’epoca a dirigere quel capolavoro indimenticabile fu lo stesso Walt Disney.

La versione “umana” del 2016, invece, è diretta da Jon Favreau, il regista di “Iron Man”. Gli effetti speciali, come si può facilmente immaginare, sono assicurati.

In questa nuova versione del film a interpretare il piccolo Mowgli è l’esordiente Neel Sethi. Insieme al piccolo umano ritroveremo Bagheera, Baloo, Shere Khan e Kaa.

Il produttore del film Brigham Taylor ha detto: “Walt Disney ha raccontato la storia attraverso l’animazione tradizionale, ma noi oggi abbiamo la tecnologia adatta per portare in vita questi personaggi, rendendoli fotorealistici”.

“Possiamo inserire perfettamente un bambino vero all’interno di un ambiente digitale, in modo totalmente credibile”.

Jon Favreau, dal suo canto, ha voluto sottolineatre che “Un grande spettacolo visivo non ha valore se il pubblico non riesce a creare un legame emotivo con i personaggi. Ogni storia deve possedere umanità, emozioni e umorismo, senza però tradire le intenzioni del film”.

Nel cast con Neel Sethi anche Scarlett Johansson, Bill Murray, Lupita Nyong’o, Idris Elba, Ben Kingsley, Christopher Walken e Giancarlo Esposito.

Produzione e distribuzione sono della Walt Disney Pictures.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni sabato 19 marzo

Anche oggi, sabato 19 marzo, nel pomeriggio di Canale 5, subito prima di Verissimo, andrà in onda una nuova puntata de Il Segreto, la soap opera spagnola che continua ad avere un grandissimo seguito anche in Italia. Nella puntata odierna vedremo in primis come evolve il rapporto tra Bernarda e […]