Il Segreto, anticipazioni martedì 22 novembre

Dopo aver iniziato un’altra settimana in compagnia dei nostri beniamini di Puente Vejo, vediamo quali sorprese ci riserva la puntata odierna de Il Segreto.

Oggi, martedì 22 novembre, vediamo che la situazione tra Bosco e Berta è in stallo a causa del fantasma di Ines: la ragazza deciderà di andarsene perché troppo coinvolta, e piuttosto che fare un passo indietro nel rapporto con Bosco, preferisce lasciare per sempre il paese.

Rosario non capirà per quale ragione la giovane, ben voluta da tutti, voglia abbandonare El Jaral, ma al momento sembra proprio irremovibile.

Vedremo anche il grande sconforto di Candela, apparentemente rifiutata da Severo dopo il suo tentativo di interrompere le nozze tra lui e Melisa: lui cercherà di giustificare il fatto di non avere risposto alla sua dichiarazione d’amore, ma servirà l’intervento di Sol affinché i due riescano finalmente a spiegarsi.

Francisca dal canto suo cerca di non pensare che il suo uomo se n’è andato, ma non ci riuscirà. In più ogni tentativo di riconquistarlo sembra essere davvero vano: alla fine tutti gli inganni e le bugie accumulati negli anni sembrano averlo allontanato definitivamente.

Hipolito offre un lavoro ad Onesimo facendo così infuriare Dolores. Anche Lucas decide di offrire un lavoro a Rosalia per aiutarla a rifarsi una vita dopo la morte del figlio Casimiro.

Ramiro infine convince Alfonso a non dare i soldi a Benedicto e si presenta all’appuntamento con il ricattatore al posto del fratello per chiarire tutto.

Next Post

Pistoia, a 86 anni evade e va a ballare

A 86 anni, un uomo di Pistoia evade dai domiciliari e va a ballare. La passione per il ballo evidentemente non ha età. Anche se si avvicinano i novanta anni, non c’è arresto domiciliare che tenga per un anziano di Pistoia. L’uomo, nonostante la misura cautelare, è uscito di casa […]
Pistoia, a 86 anni evade e va a ballare