Ilary Blasi conferma: prima o poi Totti smette

Fa quasi strano dirlo, ma sembra che ormai anche la moglie faccia fatica ad immaginarsi che “realmente” l’età del marito avanzi e che prima o poi dovrà abbandonare la sua amatissima maglia di capitano della Roma.

Intervistata da Fabio Fazio a ‘Che tempo che fa?’, la showgirl e conduttrice Ilary Blasi ha risposto con ironia alle domande del conduttore che non hanno risparmiato neppure la carriera calcistica del marito, Francesco Totti.

In particolare, la Blasi è tornata a parlare delle polemiche con Spalletti e del futuro del marito: “Francesco non è un marito noioso, altrimenti non lo avrei tenuto tutti questi anni… Alla sua festa c’era anche Spalletti. Se l’ho perdonato? No, lui ha perdonato me. Se giocherà fino a 70 anni? No, basta, ora ha finito. Ha fatto 40 anni… Se andrà a giocare all’estero? Questa è una scelta che spetta a lui, ne parliamo. Alla fine resteremo a Roma, stiamo tanto bene. Giocare altrove? Ha 40 anni, dove andiamo! Maradona ha regalato le rose a Francesco, lui le aveva spacciate per un regalo per me!”.

Dopo aver scherzato sui nomi dei suoi figli e su quello delle sue sorelle, la showgirl ha poi parlato del successo ottenuto dal Grande Fratello Vip, rivelando di aver sempre desiderato fare il provino per diventare concorrente: “Ho amato il Grande Fratello sin dal principio” – ha confidato – “Avrei fatto i provini per diventare concorrente, tanto ho fatto qualsiasi provino in tv, poi l’ultimo fu per Passaparola e fui presa”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Francesco Gabbani continua a primeggiare

Ormai è giusto una settimana che il Festival di Sanremo è concluso,…

Oscar Pistorius un party agli arresti domiciliari

Molti sono rimasti scossi, compreso ovviamente i familiari, per la sentenza legata…