Illusione ottica del buco nero creata dagli scienziati

Redazione

In realtà si tratta di una macchia nera con punti che si irradiano dal centro e che sbiadiscono man mano che si allontanano dal centro. A causa di questo gradiente, sembra che si stia osservando un buco nero.

Illusione ottica del buco nero creata dagli scienziati

Il test e l’illusione ottica del buco nero

Lo scopo dello studio era di testare la reazione degli organi visivi alle immagini allo stesso livello effettivo di illuminazione. L’esperimento ha coinvolto 50 persone a cui sono state fornite immagini diverse per uno studio dettagliato.

La versione in bianco e nero si è rivelata la più efficace.

Osservando da vicino il centro della macchia nera, le pupille dei soggetti sono aumentate, questo è stato notato nell’86% dei partecipanti. Quando si considera una versione a colori o bianca, non c’era dilatazione della pupilla.

L’esperimento è stato condotto da specialisti norvegesi in psicologia umana, con l’aiuto dei quali hanno dimostrato che l’espansione e la contrazione della pupilla non è un’azione riflessa, ma lanciata da una complessa catena di interazione tra i nervi ottici e i neuroni cerebrali.

La luce nella stanza era a un livello accettabile, tuttavia i partecipanti, per i quali la macchia nera lasciava l’illusione di entrare in un tunnel o in una grotta buia, hanno registrato corrispondenti cambiamenti nella dimensione della pupilla, che non era praticamente necessaria per la vista.

fonte@esoreiter

Next Post

Elon Musk tuona: Se vuoi lo smartworking vai a lavorare altrove

Il miliardario Elon Musk sembra non essere assolutamente d’accordo con il concetto di smartworking, quantomeno per i dipendenti Tesla. Basta lavorare da remoto, la minaccia di Elon Musk Musk è arrivato ad informare i suoi dipendenti che potrebbero anche rischiare il licenziamento se non tornano in ufficio, smettendo di lavorare […]
Elon Musk tuona Se vuoi lo smartworking vai a lavorare altrove