Immaturi la serie: dal 12 gennaio 2018 su Canale 5

Redazione

E finalmente Immaturi la serie ha una data in cui verrà trasmessa: il 12 gennaio 2018 infatti su Canale 5 potremo vedere la serie tv ispirata all’omonimo film che ha avuto molto sucecsso nei botteghini. Il cast del film, ricco di attori e attrici del calibro di Raoul Bova, Ricky Memphis e Ambra Angiolini rivivrà in una fiction in 8 puntate della durata di 80 minuti.

I pronostici sono più che buoni: infatti sembra che il successo sa assicurato visto i numeri dei film che hanno dato i natali a questa serie tv: i film sono Immaturi e Immaturi il viaggio. La serie tv verrà prodotta da RTI e Lotus Production. Il regista invece è Rolando Ravello. Il giorno di messa in onda, come detto prima, sarà venerdì 12 gennaio e verrà sempre trasmesso di venerdì.

La chicca è che chi dovesse per un qualsiasi motivo perdersi la puntata potranno ricederla sul sito streaming Mediaset on Demand. Ma vediamo insieme la trama di questa serie tv che promette scintille.

Trama prima puntata di Immaturi la serie

Ovviamente la fiction sarà tratta dai due film: si parlerà di un gruppo di amici che dovranno ridare la maturità per uno sbaglio effettuato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Il gruppo di amici si ritroveranno per cui dopo 20 anni e dovranno rimettersi sui libri. Non mancheranno l’amore e le gelosie ma fatto sta che questo esame li unirà di nuovo.

Il cast più e meno sarà lo stesso dei film: all’appello mancheranno solo Raoul Bova e Ambra Angiolini. Ci saranno invece Luca e Paolo, Ricky Memphis, Maurizio Mattioli, Sabrina Impacciatore, Nicole Grimaudo, Ilaria Spada, Tiziana Buldini e tanti altri.

La prima puntata andrà in onda il 12 gennaio e le altre avranno queste date:

  • 19 gennaio;
  • 26 gennaio;
  • 2 febbraio;
  • 9 febbraio;
  • 16 febbraio;
  • 23 febbraio;
  • 2 marzo.

In conclusione saranno puntate davvero molto intense che sicuramente sapranno catturare i telespettatori così come è successo con il film.

Next Post

Aglio, un toccasana anche contro il cancro

L’aglio (Allium sativum) è una pianta bulbosa originaria dell’Asia centrale e imparentata con l’erba cipollina, la cipolla, lo scalogno e il porro, utilizzata da migliaia di anni non solo per il caratteristico sapore pungente ma anche per i benefici che garantisce alla salute. L’aglio possiede una parte ipogea costituita principalmente […]