Insonnia, si combatte col latte caldo

Niente paura se si soffre d’insonnia, il segreto sta nel latte caldo

Addio alla conta infinita delle pecorelle, o ai sonniferi che a lungo andare portano assuefazione e non funzionano più, per andare a letto e cadere in un sonno tranquillo e profondo, basta concedersi un buono e sano bicchiere di latte caldo.

Si tratta di un rimedio naturale, scoperto grazie ad uno studio di ricerca condotto in Corea del Sud: il gruppo di ricercatori dell’Uimyung Research Institute for Neuroscience, infatti, avrebbe sottoposto lo studio ad alcuni topi da laboratorio. Ne è risultato che quelli ai quali era stato somministrato il latte tendevano ad essere maggiormente stanchi e sonnolenti rispetto agli altri che non avevano assunto nulla: se così fosse, l’assunzione della bevanda calda potrebbe prevenire stanchezza e insonnia.

«Il latte è stato a lungo conosciuto e utilizzato per favorire il sonno», spiegano gli scienziati. E il merito sarebbe dovuto all’elevato contenuto di melatonina e triptofano: quest’ultimo un aminoacido essenziale che viene convertito in serotonina e melatonina. Già un precedente studio aveva mostrato come gli anziani che assumevano il latte prima di dormire – ma munto di notte – miglioravano la qualità del sonno.

Esiste tuttavia una discriminante affinché tutto ciò venga esaltato al massimo: il latte deve essere stato munto di notte. Solo così infatti conserverà il triptofano e la melatonina.

Potrebbero interessarti

Aifa, sperimentazione farmaci torna a crescere in Italia

Tutti noi siamo abituati, dinanzi ad una patologia, ad andare dal medico…

Obesità e anoressia collegate insieme alla depressione

L’associazione dei disturbi alimentari è da tempo legata a possibili disagi sociali, abbandoni,…

Parto cesareo Oms: in Italia se ne abusa

Il parto cesareo (o taglio cesareo) è un intervento operatorio che permette l’estrazione del feto…

L’Italia invecchia, nel Paese ci sono 12 milioni di anziani non autosufficienti

In Italia ci sono circa 12 milioni di anziani non autosufficienti, a…