Jennifer Lawrence ripensa ai suoi scatti rubati

Redazione

La bellissima Jennifer Lawrence fa un resoconto di quest’ultimo anno, tra successi e gratificazioni per il suo lavoro, la Katniss di Hunger Games, ripensa però ai momenti brutti in particolar modo quando furono “rubate” delle sue foto personali.

Alcuni scatti di Jennifer senza veli, che poi sono finiti in denunce varie, la 25enne attrice ha rivelato: “E’ il mio corpo e non riesco a descrivere neanche i sentimenti provati quando sono venute fuori quelle foto sul web.

L’attrice ha confessato di aver avuto prima una sorta di sgomento poi successivamente una gran rabbia, oggi Jennifer Lawrence ritorna su quelli che hanno rubato i suoi scatti personali e li epiteta così: “Gli hacker sono hacker, sono perversi e disgustosi”.

Insomma la bella Jennifer non riesce proprio a mandar giù quest’episodio, è qualcosa che non potrà mai dimenticare.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni lunedì 4 gennaio

Dopo la straordinaria puntata andata in onda ieri sera, forse la più attesa dal pubblico, oggi, lunedì 4 gennaio, ritornano puntuali gli appuntamenti quotidiani con Il Segreto e i suoi protagonisti. Se ieri sera abbiamo assistito alle nozze tra Mariana e Nicolas, molto presto potremo assistere al ripetersi di un […]