Justin Bieber rifiuta 5 milioni di dollari da Donald Trump

Redazione

Niente da fare per il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Donald Trump, tra gli artisti che gli hanno preferito la sfidante Hillary Clinton, c’è anche l’idolo dei teenager Justin Bieber.

Dunque un altro secco no, questa volta l’offerta era davvero succulenta, il candidato Trump avrebbe infatti offerto, attraverso il proprio direttore del marketing, 5 milioni di dollari per la performance di Justin Bieber durante un suo intervento.

Justin Bieber avrebbe rifiutato per diversi motivi, oltre al discorso politico, pare infatti che la sua band, quasi tutta afroamericana, si sia rifiutata di partecipare a tale esibizione, c’è da dire comunque che l’artista è di origini canadesi e dunque non ha nessun collegamento al voto negli Stati Uniti.

Insomma per il momento Donald Trump si è ritrovato, oltre al no di Justin Bieber, gli ammonimenti a non utilizzare la propria musica dagli Aerosmith, REM, Neil Young e Adele, si direbbe proprio una bella collezione di no.

Next Post

Il mondo del gossip si chiede: Ozge Gurel si è fidanzata davvero?

Ozge Gurel si è fidanzata davvero? Questo è il dubbio atroce che oggi attanaglia il mondo del gossip. L’attrice mobilita il mondo del gossip per sapere se veramente si è messa in maniera stabile con qualcuno. Ma Ozge è molto riservata, non le piace parlare della sua vita privata. In […]
Il mondo del gossip si chiede: Ozge Gurel si è fidanzata davvero