Kate Middleton tra critiche e viaggi solitari

Finora è stata la prima donna, dopo la compianta Lady D, a mettere d’accordo tutti i sudditi: semplice e con una classe innata, Kate Middleton ha saputo conquistare tutti senza mai imporsi, protagonista indiscussa di ogni evento a cui ha partecipato da quando ha sposato il suo William D’Inghilterra.

Naturalmente neppure per lei mancano le critiche, come quelle che ha subito in occasione della giornata mondiale per la sanità mentale, di cui la Duchessa è promotrice insieme al marito William e al cognato Harry.

Kate per l’occasione ha scelto un abitino a fiori sui toni del rosa che, secondo molti, l’ha resa troppo leziosa e cerimoniale.

Ma la Duchessa non si lascia certo svilire dalle critiche e proprio in queste ore è partita per l’Olanda, per il suo primo viaggio ufficiale da sola.

Kate ha fatto tappa al museo Mauritshuis, dove ha ammirato alcuni capolavori dei più grandi pittori olandesi. Tra questi Vermeer e la sua Ragazza con l’orecchino di perla del ‘600 (opera conosciuta anche come Ragazza col turbante).

Per il viaggio in Olanda e per incontrare il Re Guglielmo Alessandro Kate ha scelto un look rigoroso e bon ton “già collaudato”: completo celeste di Catherine Walker, clutch panna e décolleté in seude nude, un look elegante reso impeccabile dal morbido raccolto e orecchini in perla.

Next Post

Mariana Rodriguez, al GfVip per aiutare la famiglia

Naturalmente, di fondo, tutti i concorrenti di questa prima edizione del Grande Fratello Vip hanno scelto di partecipare per questioni economiche: per il cachet concordato certo, ma anche per il ritorno d’immagine che significa guadagni quasi certi una volta finito il reality. Se la maggior parte dei partecipanti può comunque […]