Kurt Cobain, il cugino rivela: i segreti oscuri della famiglia
Kurt Cobain il cugino rivela i segreti oscuri della famiglia

Sarà un’intervista esclusiva che farà parte della serie Autopsy: Le ultime ore di Kurt Cobain, dove a parlare è anche il cugino della star.

Si tratta di Bav Cobain, le rivelazioni arrivano in esclusiva al magazine RadarOnline che anticipa l’intervista con alcuni stralci: “Tutta la famiglia Cobain era disfunzionale, sto parlando di tutti noi compreso me. La parte peggiore penso che viveva con genitori che erano dediti all’alcol, ed è difficile crescere felicemente per un ragazzino in una famiglia che lotta per andare avanti e non sa come crescere i figli”.

I genitori sono sempre stati un problema per Kurt Cobain, l’ex leader dei Nirvana nel 1993 aveva dichiarato: “Mi vergognavo dei miei genitori, non potevo affrontare i miei amici a scuola perché avrei voluto disperatamente la classica famiglia composta da madre e padre, volevo la sicurezza”.

Nonostante il suicidio un giornalista investigativo, Ian Halperin, ammette: “La musica in fin dei conti ha salvato Kurt, credo che fosse l’unico modo che conosceva per esprimere i suoi sentimenti, credo seriamente che sia stato terapeutico per lui”.

Potrebbero interessarti

Chanel ha scelto Lily-Rose Depp come nuova musa

Chiacchieratissima a Cannes dove, nonostante le accuse di essere una “raccomandata” in…

Usain Bolt stupisce cantando Bob Marley

Sulla pista è il campione assoluto, l’unico al mondo ad essere capace…

Aurora Ramazzotti e papà Eros: gara di salti

Un po’ con la mamma un po’ col papà, per Aurora Ramazzotti…

Judge Reinhold da Beverly Hills all’arresto

Conosciuto e amato dal pubblico in particolar modo per il ruolo del…