La sconfitta di Trump segna la venuta dell’anticristo

Redazione

La sconfitta elettorale di Donald Trump negli Stati Uniti porterà alla nascita del Regno dell’Anticristo, così sostengono alcuni predicatori cristiani attraverso il web.

Alcuni predicatori avvertono che l’elezione di Joe Biden porterà ad una società senza contanti. In una società senza contanti, secondo un teorico della cospirazione cristiana, l’economia diventerà più una struttura globale.

Questo è un segno rivelatore del marchio dell’Anticristo, secondo l’analisi della Bibbia.

Il blog Signposts of the Times ha affermato che il programma di credito sociale cinese è un “marchio della bestia” e l’elezione di Joe Biden consentirà al sistema di prosperare.

Il blog ha indicato il versetto biblico Apocalisse 13: 16-17, che recita: “Ha anche costretto tutte le persone, grandi e piccole, ricche e povere, libere e schiave, a ricevere un marchio sulla mano destra o sulla fronte, quindi che non potevano comprare o vendere a meno che non avessero il marchio, che è il nome della bestia o il numero del suo nome“.

La sconfitta di Trump segna la venuta de anticristo
La statua di Lucifero (foto@Wikimedia)

Il blog rivela che Joe Biden permetterà anche al sistema di prosperare, portando all’ascesa dell’Anticristo.

Le indicazioni del Times hanno affermato che: “Sia la Cina che la Banca centrale europea sono sulla strada per costruire questo futuro mondo senza contanti, il che significa che il resto del mondo non avrebbe altra scelta che seguire l’esempio poiché la Cina e l’Unione europea rappresentano una parte enorme dell’economia globale”.

Secondo alcuni predicatori, si legge attraverso le pagine del blog, “Ciò include la” tecnologia intelligente “, che se incorporata in cose come un braccialetto o un microchip può essere utilizzata per tracciare e monitorare qualsiasi persona, in qualsiasi parte del mondo, 24 ore al giorno”.

E proprio come il sistema di credito sociale cinese, alla fine verrà utilizzato per negarti la possibilità di acquistare o vendere”.

Le cose si stanno muovendo in questo senso” prosegue il blog “e con il presidente eletto americano Joe Biden che aspetta dietro le quinte, l’élite globale sta aspettando con impazienza di avere il suo uomo alla Casa Bianca che seguirà rapidamente tutti gli obiettivi globalisti che sono stati sospesi negli ultimi quattro anni , [Amministrazione di Donald Trump]”.

Tutti, dalle Nazioni Unite, dall’Unione Europea e dal Vaticano, sono pronti a inaugurare il grande ripristino globale di cose che riteniamo non siano altro che il futuro sistema del Regno dell’Anticristo di controllo politico globale, potere economico ed ecumenismo religioso che condurrà il mondo all’adorazione di un falso dio “.

Tuttavia, tutti coloro che temono la fine del mondo non devono preoccuparsi. Qualsiasi scienziato direbbe che l’apocalisse non è dietro l’angolo e che le previsioni sulla fine del mondo si verificano da secoli, nessuna delle quali è accaduta.

Time & Date diceva: “La fine del mondo è vicina, di nuovo! Per secoli, i giorni del giudizio hanno profetizzato l’apocalisse. Ma c’è un piccolo problema: nessuna delle previsioni sulla fine del mondo si avvererà mai“.

Next Post

Il cane inganna il padrone, il video diventa virale

Un cane molto intelligente, è diventato virale sui social media per aver superato in astuzia il suo padrone. Recentemente, molti video sono emersi online che mostrano esseri umani che mettono alla prova la pazienza dei loro animali domestici mettendo un bocconcino davanti a loro e istruendoli a non mangiarlo. Di […]
Il cane inganna il padrone il video diventa virale