L’ex ceo di Apple lancia i suoi primi due smartphone low cost

Chi può essere un degno rivale dei prodotti Apple se non qualcuno che li conosce a fondo, e che sa quindi quali siano i punti deboli da sfruttare per lanciare prodotti che hanno qualche chance in un mercato saturo ma soprattutto dominato da pochissimi big?

Ed è così che l’ex Ceo di casa Apple, John Sculley, ha fondato la Obi Worldphone, un’azienda produttrice di smartphone low-cost, ma dal design attraente e soprattutto aggressivo.

Il produttore ha da pochi giorni presentato i primi smartphone: SF1 e SJ1.5, due dispositivi Android di fascia media che saranno disponibili per l’acquisto nei paesi emergenti (Asia, Africa e Medio Oriente) a partire dal mese di ottobre.

La startup si propone al mercato con un prezzo competitivo, che va dai 129 ai 199 dollari, senza andare però a discapito della qualità. I telefoni sono dotati di componenti Qulacomm e processori MediaTek, fotocamera Sony, Corning Gorilla Glass e Dolby sound, ma ciò che li distingue è il loro design particolare, con i bordi laterali arrotondati e un display rialzato di circa 1 mm.

Loading...
Potrebbero interessarti

Movavi Slideshow Maker, come fare una presentazione di successo

Movavi Slideshow Maker, come realizzare una presentazione di successo in modo facile…

Google Car da Mountain View con incidente

Ne avevamo accennato già alcune settimane fa, si tratta di incidenti di…