Loch Ness, il mostro ripreso in un nuovo video?

Di recente è apparso un video che mostra come un grosso serpente sia presente nelle acque di Loch Ness.

L’ipotesi che alcuni avvistamenti del leggendario mostro di Loch Ness dalla Scozia possano essere attribuiti a grosse anguille nell’acqua, è diventata realtà questa settimana grazie a un ultimo video che sembra mostrare una creatura piuttosto grande come un’anguilla che passa attraverso le acque.

Loch Ness è collegato all’oceano attraverso due fiumi: il fiume Ness e il canale di Caledonian, il che significa che gli animali del mare possono entrare nel lago.

Nel video si vede un salmone che nuota in primo piano mentre l’anguilla (o qualunque cosa sia) può essere vista passare sullo sfondo da sinistra a destra, appena visibile nell’oscurità.

Si pensa che l’anguilla si sposti da Loch Ness verso l’oceano, a giudicare dal flusso d’acqua.

È difficile determinare quanto sia grande, ma sembra essere abbastanza grande dal video.

Loading...
Potrebbero interessarti

Coronavirus e isolamento: evitare bricolage e lavori di giardinaggio

Evitare il bricolage e i lavori di giardinaggio durate il periodo di…

Calabroni giganti scoperti negli Stati Uniti, arrivano dall’Asia?

Negli Stati Uniti è stata scoperta una specie mortale di giganteschi “calabroni”…