Londra, Nicole ha un QI di 162 e vive in una roulotte con la famiglia rom

Per la gente abituata alle etichette, Nicole è una bambina rom, che vive a Londra, in una roulotte, assieme alla sua comunità, ma a dimostrare di quanto spesso siano superficiali le etichette, Nicole è anche un vero genio, con un quoziente intellettivo di 162, il che la porrebbe al di sopra di Albert Einstein e Stephen Hawking.

La bambina ha soli 12 anni, va a scuola e si diverte come tutti i suoi coetanei, ma allo stesso tempo è capace di completare i puzzle per bambini in pochi secondi ed è puntualmente anni avanti rispetto alla sua classe, secondo quanto raccontato dalla famiglia alla stampa inglese.

Nicole Barr è stata subito ammessa nell’associazione che raccoglie i cervelloni sparsi per il mondo, la Mensa: secondo il gruppo, il quoziente intellettivo medio è di 100; intorno ai 132 punti si è considerati nel 2% più alto, e questo garantisce l’ingresso nell’associazione; dai 140 in su si è considerati particolarmente dotati.

Nicole vive con la famiglia in una roulotte ad Harlow, circa 50 chilometri a nord di Londra, e i suoi genitori sono separati, ma entrambi orgogliosi della figlia: “questo dimostra che non importa da dove vieni”, ha detto il padre della piccola, e ha aggiunto con soddisfazione che “tanto per cambiare, la comunità rom fa notizia per qualcosa di bello”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Flash Mob, da dove deriva il termine e cosa significa?

Negli ultimi anni, che si tratti di chiedere in modo fantasioso la…

Il Papa all’Onu, stop alla guerra e più tutela per l’ambiente

Il Papa interviene all’Onu dicendo con grande forza stop alla guerra invocando…