Loredana Bertè non gradisce la sconfitta all’Ariston

Dalla vita Loredana Bertè ha avuto tutto: fama, bellezza, soldi e successo, ma anche grandissimi dolori, cadute, dipendenze, una depressione da cui sembrava impossibile uscire.

Oggi è una donna segnata dalla vita, una donna arrivata veramente in basso ma che ha avuto il coraggio di rialzarsi e di rimettersi a cantare, quando nessuno avrebbe più scommesso su di lei e sulla sua carriera artistica.

Questo doveva essere l’anno della riscossa, e per il grande pubblico lo è stato: all’Ariston tutti si sono alzati in piedi per applaudirla, tutti hanno apprezzato la sua voce, la sua canzone, persino il suo look “sensuale”, con una minigonna cortissima.

Ma Loredana non è riuscita a vincere: a soffiarle la Palma è stato Mahmood, ed Ultimo ed Il Volo le hanno soffiato il resto del podio. Una scelta che, tra l’altro, il pubblico in sala ha accolto con fischi ed un boato di aperto dissenso.

L’artista, piazzatasi quindi al quarto posto, ci è rimasta malissimo e ha quindi rifiutato di partecipare al salotto domenicale di RaiUno, che, come da tradizione, ha visto sfilare i protagonisti del festival per una passerella conclusiva.

Come consolazione le sarà però consegnato il Premio del Pubblico dell’Ariston, un premio creato appositamente per lei, dettato dalla necessità di dare un riconoscimento all’artista che si è meritata ben tre standing ovation dal pubblico.

Loading...
Potrebbero interessarti

Michelle Hunziker e la gaffe del suo Tomaso

Noi non sappiamo se Tomaso Trussardi abbia poca dimestichezza coi numeri, ma…

Daniel Radcliffe, sua la 2565 stella sulla Fame of Walk

Nonostante la giovane età, la fama è planetaria e così anche il…