Mamma sconvolta dal comportamento della suocera

Una madre sconvolta dal comportamento della suocera verso il nipotino.

Quando si tratta di avere un bambino, una delle decisioni più difficili da prendere è quella del nome del piccolo.

Una mamma ha voluto condividere la sua storia alquanto strana, lei e il marito avevano pensato di aver trovato il nome perfetto per il figlio.

Tuttavia, due mesi dopo aver dato alla luce il loro bambino, la mamma fu inorridita nello scoprire che il nome che avevano scelto non era in realtà il suo nome legale, secondo il certificato di nascita.

Scrivendo su Care and Feeding, una rubrica di consigli, una donna conosciuta solo come Mama Bear ha rivelato come ha scoperto che suo marito aveva cambiato il nome di suo figlio, senza dirglielo.

La mamma, che rivela di vivere negli Stati Uniti, sostiene che l’incidente è avvenuto mentre era inconsciente e si stava riprendendo dal taglio cesareo.

Furiosa con suo marito per non averle detto niente, ha scoperto che la colpevole di tutto era la suocera che aveva incastrato il figlio nel registrare il nome del bambino.

La donna scrive nella rubrica: “Cara redazione, mio ​​figlio ha due mesi e ho appena scoperto che mio marito ha scritto il secondo nome di nostro figlio come” Finlay “invece di” Finley “in tutta la sua documentazione legale“.

Io, naturalmente, sono furiosa, perché avevamo deciso il suo nome che doveva essere scritto come “Finley”, tutto naturalmente concordato prima che nostro figlio nasacesse.

La donna continua il suo intervento, rivelando di aver cominciato a sospettare che qualcosa fosse successo quando la madre di suo marito mandò una cartolina di Natale a suo figlio, con il nome del bambino scritto in modo errato.

Ma la scoperta è arrivata in un secondo momento quando tutto era stato archiviato e registrato legalmente all’anagrafe.

Mi ha lasciato solo credere per due mesi che il secondo nome di nostro figlio fosse scritto Finley quando non è così legalmente“, ha proseguito la mamma che ha detto di sentirsi oltraggiata. “Dice di essersi pentito non appena è arrivata la registrazione ufficiale del nome e aveva avuto paura a dirmelo“.

A quanto pare sua madre lo ha convinto proprio mentre ero addormentata per il taglio cesareo d’emergenza“.

Ha cercato di convincerlo a dare a nostro figlio un nome che odiavo molto, dicendo che mi sarei arrabbiata, ma che poi avrei superato tutto“.

Mio marito pensava che cambiare il suo nome fosse stato inopportuno, ma a quanto pare ha ceduto alla pressione della madre secondo cui il nome Finlay era più maschile rispetto a quello scelto da noi Finley“.

La donna prosegue descrivendo la suocera come “manipolatrice” e chiede se dovrebbe confrontarsi con lei sull’intera faccenda

Qualcuno ha commentato: “Cosa succede a tuo marito? Deve decidere se sei tu il co-genitore o se è sua madre. E fino a quando non prenderà questa decisione, non ci si può fidare di lui“.

Cambiare intenzionalmente il nome di tuo figlio su un certificato di nascita dietro la schiena è piuttosto vicino a un reato punibile se me lo chiedi“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ruminanti, ecco perché masticano continuamente

Certamente vi sarà capitato di vedere una mucca da vicino e quindi…

L’animale che vedi prima definisce la tua personalità

Guarda l’immagine qui sotto e lascia che la tua mente, in modo…