Manda un video piccante al marito ma sbaglia e diventa virale in rete
Manda un video piccante al marito ma sbaglia e diventa virale

Invece di inviare il video a suo marito in privato, la donna ha caricato accidentalmente il video su Facebook.

La donna, di origini della Bulgaria, ha caricato accidentalmente il video come una storia di Facebook, lasciando non solo suo figlio, ma anche tutti i suoi amici in uno stato di imbarazzo.

Zeinepa Galibova, che vive in Bulgaria, aveva deciso di girare un video piccante per suo marito che per motivi di lavoro si trovava nel Regno Unito, ma involontariamente il video in streaming è andato sul suo profilo social come stato di Facebook.

Nel video, che è stato trasmesso in diretta a migliaia di persone, la donna era a letto mentre si mostrava al marito, naturalmente questo era quello che aveva pensato, mentre in quel momento stava andando in streaming live a tutti i suoi contatti.

Sorprendentemente, il video “piccante” che è andato in diretta come stato di Facebook, è stato visto anche dal figlio ventenne della donna. Mentre parlava con i media locali a Tuhovishta, il figlio ha rivelato che non tornerà a casa per almeno cinque anni a causa dell’imbarazzo che gli è stato causato dal video di sua madre.

L’incidente ha lasciato il marito sconvolto e scioccato che ha rifiutato di parlare con sua moglie per diversi giorni. La donna ha affermato di aver realizzato il video mentre era annoiata.

Loading...
Potrebbero interessarti

Impianto car audio, i due principali stili: SQ o SPL

Negli anni 60 chi ne aveva i mezzi poteva farsi installare ed…

Terza volta è stata quella buona, cargo Progress lanciato in orbita

Dopo due fallimenti consecutivi si cominciava a temere il peggio, ed invece…