Maria De Filippi, per il prossimo futuro nessun progetto con Maurizio

È una delle regine indiscusse di Canale 5, ogni suo programma è un successo di pubblico e critica, e per quel che se ne dica, è una grande precorritrice dei tempi, come ha dimostrato molti anni fa lanciando talent musicale quando ancora non se ne vedevano, almeno in Italia, e lo dimostra oggi lanciando il primo trono gay, nella sua trasmissione Uomini e Donne.

Naturalmente parliamo di Maria De Filippi che ha deciso di raccontarsi in una bella intervista a Verissimo dove, intervistata da Silvia Toffanin, ha raccontato un po’ del suo privato ma ha anche parlato dei suoi progetti futuri.

“Ancora adesso, dopo tanti anni in tv, vado in giro con il mio astuccio delle medie. Contiene caramelle: ho timore di restare senza salivazione come mi accadde la prima volta. Non ho riti scaramantici, ma a C’è posta per te, quando scendo le scale che portano in studio, devo sempre appoggiarmi con il braccio sinistro alla spalla di una persona che lavora con me”, racconta alla Toffanin che le chiede di svelare qualche suo segreto.

“Ho sempre paura prima di entrare in studio: paura di sbagliare. Quando vado negli studi altrui, mi sento sempre fuori luogo”, confessa a sorpresa, lei che è regina di tantissimi programmi di successo.

Maria, poi, parla di suo marito Maurizio Costanzo: “a Maurizio chiedo spesso consigli e, anche se non glieli chiedessi, me li darebbe lo stesso. Poi, da lui vengo spesso sgridata”, dice, “ultimamente, per esempio, mi sgrida perché vorrebbe che alcuni dei ragazzi di Amici cantassero una determinata canzone, ma non c’è verso di fargli capire che i brani li scelgono i direttori artistici non io”.

Ma guai a pensare di lavorare assieme: “Non lo farei mai. Fare una trasmissione con Maurizio mi metterebbe ansia”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Serena Rutelli rivela: con il Grande Fratello sono guarita

La partecipazione al Grande Fratello è stata una cosa positiva, così Serena…

Report- Eni, il colosso gela il programma via Twitter

Un caso mediatico senza precedenti quello consumatori domenica sera tra Report e…