Marte, rivelata anomalia simile a creatura alata
Marte rivelata anomalia simile a creatura alata

Una strana anomalia alata su Marte è stata scoperta in una recente fotografia (ESP_065515_1400) scattata dal Mars Reconnaissance Orbiter della NASA il 18 luglio 2020 ed è descritta come “Gullies in Nereidum Montes“, riporta ufosightingshotspot.blogspot.com .

L’anomalia di 10 metri di diametro e 12 metri di lunghezza si trova accanto a un grande blocco rettangolare e oggetti rettangolari impilati disposti in parallelo e uno accanto all’altro.

Secondo Jean Ward che ha scoperto l’anomalia, a prima vista assomiglia a un velivolo a forma di disco con due parti simili a ‘pinne ” su entrambi i lati, ma data la strana forma dell’oggetto, si chiede se potrebbe essere una creatura antica, come un criptico o una statua.

Ma non è tutto. Nel 2019 la NASA Curiosity Rover ha catturato un misterioso oggetto volante in una delle sue foto del pianeta rosso che è molto simile all’oggetto alato simile a un criptide trovato di recente.

Lo scatto dell’oggetto che vola nei cieli di Marte (foto@Nasa)

Nella foto in bianco e nero scattata su Sol 2446, si può vedere una sorta di granello nero che si staglia contro un grande cielo.

In apparenza, questi oggetti misteriosi sono molto simili. Rimane solo una domanda: cosa ci nasconde la NASA e cosa o chi vive su Marte?

Loading...
Potrebbero interessarti

Apple punta a superare ogni record di vendita con l’iPhone 6S

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, l’iPhone 6s includerà un display Force Touch, simile…

Facebook, sul social arrivano le foto a 360 gradi

Sul social di Mark Zuckerberg, Facebook, arrivano le foto a 360 gradi.…