Martin Freeman e Adam Brody insieme per una serie tv

Ex star di “Fargo”, personaggio di Watson in “Sherlock”, meglio noto a tutti come il giovane Bilbo Baggins in “Lo Hobbit”, Martin Freeman ed il nerd Seth Coen di “OC”, visto più di recente nella commedia romantica “Billy & Billie”, Adam Brody, insieme nella nuova serie televisiva “Start Up”.

Creata da Ben Ketai, “Start Up” è il secondo sceneggiato originale del servizio di video in streaming di Sony Pictures Entertainment. La trama ruota attorno a un gruppo di sconosciuti che cerca di creare un progetto controverso nel mondo dell’industria informatica pur non facendone parte, ma la situazione si complica quando le azioni del gruppo attirano l’attenzione di un agente dell’FBI specializzato in reati finanziari, Phil Rask, interpretato appunto da Martin Freeman. Adam Brody, invece, vestirà i panni di Nick Talman, un acuto finanziere di uno studio di Miami, che, alla scomparsa di suo padre, un uomo ricco e irresponsabile, invece di andare dall’FBI nasconde i soldi ereditati illecitamente e li investe nell’operato di Izzy Morales, un genio informatico determinato a cambiare il mondo.

Al cast si uniscono Otmara Marrero per il ruolo di Morales, Edi Gathegi che interpreterà il personaggio Ronald Dacey ed infine Jocelin Donahue nei panni di Maddie Pierce.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il segreto trame tv dall’11 al 15 dicembre 2017

Il segreto continuerà ad entusiasmarci con le sue trame molto intrigate che…

Maria De Filippi risponde alle critiche ricevute “Non ho rifatto nulla”

Amatissima dal pubblico, colta, intelligente e di successo, la celebre conduttrice televisiva…