Francesco Nuti, badante violento lo ha malmenato per mesi

Una vita passata nel nome dell’arte, come attore prima e come regista poi, ma anche contrassegnata da tante disgrazie e periodi bui, che lo hanno costretto a dipendere dagli altri, per gravi problemi fisici che lo affliggono.

Purtroppo però Francesco Nuti a quanto sembra è incappato in un assistente che ha approfittato delle sue debolezze, maltrattandolo e addirittura usandogli violenza.

Secondo quanto ricostruito dalla procura di Prato in una indagine per maltrattamenti scaturita da un racconto del sostituto del badante, un assistente dell’attore che sostiene di aver assistito ai maltrattamenti, Nuti sarebbe stato maltrattato, umiliato e picchiato dal suo badante, un georgiano.

Come riporta il Corriere della Sera, il giudice per le indagini preliminari ha disposto l’allontanamento dell’assistente che verrà interrogato tra dieci giorni.

Francesco Nuti nonostante le difficoltà fisiche è riuscito a collaborare con le indagini. Durante un colloquio con il sostituto procuratore Antonio Sangermano ha scritto su un biglietto: “Ho paura”.

Non c’è pace per l’artista toscano disabile dal 2006 dopo quattro mesi di coma a causa di una caduta in casa. I primi problemi di salute erano iniziati però già negli anni 2000 dopo che l’artista cadde in depressione e diventò dipendente dall’alcol, arrivando persino a tentare il suicidio.

Loading...
Potrebbero interessarti

Kim Kardashian, le immagini della scena della rapina a Parigi

Non è riuscita ancora a metabolizzare totalmente l’episodio terribile avvenuto a Parigi,…

Claudio Lippi: mi hanno tradito e ora ho problemi economici

Ultimamente abbiamo parlato dei problemi di salute del conduttore televisivo Claudio Lippi,…