Melania Trump, un problema quegli scatti da giovane e senza veli

Oggi è la first lady americana, avendo preso da pochi giorni il posto di Michelle Obama, e soprattutto è la moglie di quello che oggi è l’uomo più potente e temuto al mondo, ma nel suo passato è stata una giovane, bellissima e soprattutto “sfrontata”, almeno stando ad alcuni scatti del suo passato che in questi giorni sono stati tirati fuori da vecchi archivi e stanno rimbalzando su giornali e soprattutto in rete.

Il settimanale Chi ha pubblicato, in esclusiva nel numero in edicola, un servizio fotografico che mostra la nuova First lady degli Stati Uniti Melania Trump quando, giovane modella appena arrivata a New York, ha posato nuda per un servizio fotografico destinato a una rivista per soli uomini.

Le immagini sono state scattate nel 1995 dal fotografo Jarl Ale de Basseville e pubblicate per la prima volta in Francia nel 1996.

L’ex modella posa completamente nuda ed è ritratta abbracciata alla top model svedese Emma Eriksson, in pose molto sensuali.

Il servizio è stato pubblicato proprio nel giorno in cui Melania Trump ha presentato una nuova querela per diffamazione contro la società che pubblica il sito del Daily Mail, chiedendo un risarcimento da 150 milioni di dollari: l’accusa è di aver riportato false voci secondo cui negli anni Novanta avrebbe lavorato come escort di lusso.

La causa era stata inizialmente presentata in Maryland, dove però un giudice aveva stabilito che dovesse essere discussa in un altro Stato; questa volta, è stata presentata a New York.

Loading...
Potrebbero interessarti

Enrica Bonaccorti, la Rai la licenziò perché incinta

Se ancora oggi purtroppo le donne devono subire numerose discriminazioni sul posto…

Motorhead: e’ mistero sull’eredità di Lemmy Kilmister

Nel 2015 la morte del leader del gruppo rock dei Motorhead, Lemmy…