Milano, continua emergenza smog: Pm10 ancora oltre i limiti

Redazione

A Milano non sembra cessare l’emergenza inquinamento: i livelli massimi di Pm10 nell’aria sono stati superati ancora una volta a Santo Stefano, raggiungendo quota novantasette giorni all’anno.

La regola vuole che la soglia di 50 microgrammi al metro cubo di Pm10 può essere superata per non più di trenta giorni all’anno, ma il capoluogo lombardo è andato nettamente oltre questo limite;

Con la giornata di ieri, siamo arrivati a trentadue giorni consecutivi in cui l’aria milanese è stata eccessivamente inquinata e questo è un vero record che preoccupa gli esperti. Sono già iniziati i provvedimenti in tal senso: da domani scattano i tre giorni “green”, in cui a Milano si dovrà osservare il blocco totale del traffico dalle 10 alle 16.

A proposito del dramma dell’inquinamento, il leader M5S Beppe Grillo ha scritto nel suo blog dal titolo “Morti di guerra in tempo di pace”: “Il 2015 si chiuderà secondo l’Istat con 68.000 morti in più rispetto al 2014.

Come ai tempi delle grandi guerre. Le città italiane non sono state bombardate dalle potenze straniere, ma vivono sotto l’assedio di nemici silenziosi. Lo smog le sta rendendo sempre più simili a Pechino”.

Next Post

Scarta la scatola della PS4 e ci trova un pezzo di legno con una dedica

Vigilia di Natale davvero triste per un ragazzino del Massachusetts che aveva ricevuto in regalo una bellissima console Playstation 4, salvo poi accorgersi che nella scatola c’era ben altro. Il ragazzino, Scott Lundy 9 anni, era felicissimo dopo aver scartato la carta regalo e aver capito che il regalo era […]
Scarta la scatola della PS4 e ci trova un pezzo di legno