Morto Ettore Scola il regista che ha raccontato l’Italia

Redazione

Ad 84 anni ci lascia il famoso regista cinematografico italiano Ettore Scola, numerose le sue opere dirette veramente con grandissimo estro e vena artistica.

Ettore Scola purtroppo era peggiorato domenica quando era stato trasportato al Policlinico di Roma per poi essere ricoverato e spento nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedale, il regista da sempre è stato definito l’unico regista che ha raccontato l’Italia.

Tantissimi i film diretti dal regista, basti pensare a capolavori come “C’eravamo tanto amati”, o “Una giornata particolare” senza dimenticare una grande pellicola come “La famiglia”, tutto è passato tra le mani e la macchina da presa del regista.

Le passioni degli italiani, i sogni degli italiani, le speranze tutte le emozioni degli italiani raccontante in modo magnifico dal regista di Trevico, nato nel 1931 Scola aveva 84 anni ed è stato, oltre che regista, anche sceneggiatore.

L’ultima pellicola da lui diretta è stata nel 2013 “Che strano chiamarsi Federico”, dopo una pausa molto lunga dal 2003 dopo le riprese di “Gente di Roma”.

Next Post

Aldo Palmieri e Alessia Cammarota hanno fatto una scelta importante

Una delle coppie più riuscite nate grazie al programma Uomini e Donne di Maria De Filippi, quella formata da Aldo Palmieri e Alessia Cammarota. Dopo la nascita del loro primo figlio Niccolò e il matrimonio che dura da più di un anno, arriva ora una decisione che, sicuramente potrebbe restare per tutta la […]