Muore per coronavirus, parte una falsa campagna di donazioni
Muore per coronavirus parte una falsa campagna di donazioni

Giorni dopo la morte di Nick Matthews, ex agente di polizia di 59 anni, è stata creata una falsa pagina Go Get Funding per chiedere donazioni con l’obiettivo di raccogliere 5.000 dollari.

La vedova dell’uomo che è morto dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus ha segnalato una pagina di raccolta fondi fasulla in memoria dell’ex marito.

L’agente di polizia in pensione Nick Matthews è morto nell’infermeria di Bristol nel fine settimana, dopo essere risultato positivo per Covid-19.

Il 59enne, che aveva patologie di base, è morto dopo aver contratto il virus.

Pochi giorni dopo la sua morte, è stata creata una falsa pagina Go Get Funding “Nick Matthews Fund” con l’obiettivo di raccogliere almeno 5mila dollari.

La signora Matthews ha confermato che la pagina non è stata creata da lei e ha invitato le persone a non donare.

Morto per coronavirus, sciacalli creano una falsa raccolta fondi (foto@Flickr)

La signora Matthews ha dichiarato: “In primo luogo, vorrei ringraziare tutti per i loro adorabili messaggi e supporto dopo la morte di Nick. Comunque una persona veramente viscida ha creato un profilo falso con il mio nome e ho creato una pagina di raccolta fondi per Nick Matthews“.

Questa non sono io! Per favore, non inviate denaro.

Attualmente La pagina è stata rimossa.

Un portavoce di Go Get Funding ha dichiarato: “È molto comune su tutte le piattaforme di crowdfunding, non solo le nostre, per le campagne fasulle o imitative create da truffatori“.

Di solito usano campagne altamente emotive come funerali e memoriali o crudeltà verso gli animali in cui i donatori potrebbero non essere così controllati per quanto riguarda le donazioni in quanto potrebbero nemmeno prendere in considerazione l’idea che qualcuno sia talmente tanto senza cuore da creare una campagna fasulla“.

Abbiamo adottato una serie di misure per cercare di ridurre al minimo tali campagne che compaiono sul nostro sito, ma è incredibilmente difficile identificare tutte le campagne false“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Innamorato della moglie, mangia al ristorante con la sua foto

Hanno mangiato insieme al ristorante per 13 anni, oggi che lei non…

Hong Kong: arriva il gelato al sapore dei gas lacrimogeni

Una gelateria di Hong Kong lancia un gelato dal sapore lacrimogeno. Il…