Musica classica per Elio: è più interessante del Pop

Eleonora Gitto

Musica classica per Elio il quale afferma: “E’ più interessante del Pop”.

Pierino e il lupo a Hollywood, l’ultimo lavoro di Elio, esce oggi per la Deutsche Grammophon.

Si tratta della versione nostrana di un disco che contiene il capolavoro di Prokofiev, già elaborato in America con la voce di Alice Cooper.

Pierino si trasferisce a Los Angeles, e lì dà la caccia al lupo costruendo anche un robot. In sottofondo le musiche di Mahler, Wagner, Mussorgky, Puccini, Schumann.

La musica è eseguita dall’Orchestra nazionale giovanile tedesca ed è diretta da Alexander Shelley.

Dice Elio del proprio lavoro: “Non sono un attore, ma ho avuto l’assistenza da tutti qui e dall’America”.

“Da anni – aggiunge – nel mio piccolo in teatro porto e invento cose con lo stesso obiettivo di questo disco, avvicinare alla classica non solo i bambini, ma tutto il pubblico che non è interessato, perché penso che sia un mondo molto più interessante del pop dal punto di vista della composizione, dei temi trattati, della qualità degli esecutori e degli interpreti, solo che non è proposto nel modo giusto”.

“Spero che questo disco porti inviti a fare operazioni analoghe perché è tutta una questione di forma”.

Next Post

WhatsApp sul lavoro? Putin studia una severa punizione

WhatsApp sul lavoro? Putin studia una severa punizione. Quanti di noi usano i social sul lavoro più o meno di nascosto? E quanti sono colti nella flagranza del reato, magari dal capo o da un suo collaboratore? Tanti. E sono tanti, tantissimi coloro che, facendo finta di niente, fra una […]
WhatsApp sul lavoro? Putin studia una severa punizione