Natale, arriva lo “stress da regalo”: i consigli per superarlo

Natale è tra le feste più sentite dagli italiani, anzi forse è la più sentita. E’ l’occasione per ritrovarsi con vecchi amici che non si incontrano da tempo o di rivedersi con parenti che magari abitano lontano. A Natale però c’è la tradizione, giusta o sbagliata che sia, di scambiarsi doni e pensierini, al punto che in alcune persone scatta lo “stressa da regalo”. Da cosa è causato? Sono diversi i motivi: mancanza di tempo, negozi e centri commerciali superaffollati ma anche un budget sempre più ristretto.

E allora i consigli per superare lo “stress da regalo” vengono da un’esperta, ,  psicologa e presidente della Società europea disturbi attacchi di panico (Eurodap). Innanzitutto non bisogna guardare al valore economico, quanto piuttosto a quello emotivo. Per fare un esempio, il vostro partner apprezzerà molto di più una bella foto in una cornice di legno, materiale vivo, piuttosto che un apparecchio tecnologico magari non necessario e piuttosto costoso.

Per i figli invece il regalo più bello è passare più tempo con loro, fare quelle cose che non si riescono a fare a causa della mancanza di tempo o perché oberati di lavoro. Infine la Vinciguerra invita a dare più valore ai momenti realmente importanti di queste feste, come tagliare il panettone o aspettare la mezzanotte del 31 dicembre tutti insieme che uniscono realmente la famiglia. Questi sono i regali di Natale più belli e più apprezzati.

Loading...
Potrebbero interessarti

La Sacra Sindone il mistero svelato scientificamente

Simbolo della cristianità e per gli scettici della presenza di Gesù sulla…

Vaccini, donna risarcita per patologia legata a un vaccino

Se la situazione non fosse già abbastanza caotica in Italia, con migliaia…