NDE: La vita oltre la morte, ci sono anche esperienze terrorizzanti
NDE La vita oltre la morte ci sono anche esperienze terrorizzanti

Le esperienze di vita dopo la morte si rifanno spesso a voci e luci intense alla fine di un tunnel, ma ci sono molte persone che si sono trovate sull’orlo della morte ed hanno assistito semplicemente ad un vuoto oscuro e desolato.

Le persone che si sono avvicinate alla morte, ma sono state rianimate in tempo, hanno vissuto esperienze cosiddette di pre-morte o NDE. Le NDE in genere rafforzano le credenze nell’aldilà con presunti avvistamenti di luci, porte e persino Dio stesso.

Vi sono, tuttavia, casi che indicano il contrario, con resoconti di un vuoto desolante che attende dall’altra parte.

Uno di questi racconti proveniva da Piotr abitante della Polonia, secondo cui la sua esperienza nell’aldilà era negativa.

NDE: Le esperienze pre-morte terrorizzanti (Foto@Wikimedia)

Piotr ha cercato di togliersi la vita da bambino e ricorda ancora vividamente quello che è successo dopo.

Ha detto: “Mi sono reso conto che c’erano altre persone oltre a me. Persone che mi erano vicine ma già morte. Gli esseri erano amichevoli ma allo stesso tempo terribilmente tristi.”

La storia di Piotr appare nel libro Polskie życie po życiu o La vita polacca dopo la vita.

Secondo il suo resoconto, l’uomo si sentiva trascinato in un aldilà che era un abisso oscuro.

Ha detto: “Quando ho notato che mi stavo dirigendo verso questa zona nera, mi sono reso conto della tragedia di tutta la situazione“.

Alla fine, Piotr ha affermato di essere stato riportato in vita da una “voce imponente“.

Un’esperienza simile è stata condivisa da una donna presente anche nel libro, che ha affermato di essere stata sull’orlo della morte durante il parto.

Ha detto: “Era come scendere all’inferno. Improvvisamente sono diventata una specie di luce nei cieli. Ho urlato ma non veniva fuori alcun suono da parte mia. È stato un incubo“.

Mi sono girata e rigirata e ho capito che poteva andare avanti così per sempre. Ho sentito la solitudine e il vuoto associati all’essere nello spazio.

Le NDE sono un argomento fortemente contestato tra scienziati ed esperti di salute.

Nel 2014, il SSN ha affermato che le domande sulla vita dopo la morte rimangono senza risposta a seguito di un ampio studio sulle NDE.

Il SSN ha dichiarato: “È perfettamente plausibile che le persone continuino ad avere pensieri ed esperienze mentre c’è ancora sangue ossigenato che scorre nel cervello“.

Nel complesso, questo studio non fornisce prove a sostegno dell’esistenza di una vita dopo la morte, semplicemente che le persone vicino alla morte potrebbero ancora avere esperienze di memoria.

Loading...
Potrebbero interessarti

Trova il babbo natale diverso in 10 secondi

Un test da risolvere in soli 10 secondi, riesci a trovare il…

Studiare il cioccolato, pronta una borsa di studio di 15mila sterline

Studiare il cioccolato? Sicuramente per molti è un sogno che si avvera:…