Netflix anche in Italia: primo mese gratis

Eleonora Gitto

Netflix, il più grande servizio di streaming degli Stati Uniti, dalla mezzanotte del 22 ottobre sarà visibile anche in Italia e il primo mese sarà gratis.

Netflix in poco tempo è diventata una “solida realtà”, tanto per parafrasare una nota pubblicità italiana. Del successo della piattaforma parlano i 69 milioni di abbonati.

Oggi, infatti, Netflix è presente in cinquanta Paesi e si può vedere su smart Tv, lettori blu-ray, computer, console, tablet, smartphone.

Reed Hastings, co-fondatore e CEO di Netflix dice con un piglio di fierezza: Stiamo riscrivendo lo storytelling umano. Internet è per la tv la più grande novità dopo il colore. E siamo solo all’inizio”.

“Nel primo anno – continua Hastings – ci dobbiamo concentrare sulla felicità delle persone e non sui numeri.

Dopo il nostro target è raggiungere una famiglia su tre. Siamo nati nel 2007 e negli Stati Uniti ci abbiamo messo sette anni. Ci stiamo riuscendo anche in alcuni Paesi europei dove siamo arrivati prima che in Italia”.

Netflix per il primo mese è gratuito, poi l’abbonamento avrà un costo compreso fra 7,99 e 11,99 euro.

Per accedere basta andare sul sito ufficiale di Netflix, registrarsi e fornire i dati di PayPal o di una carta di credito. La piattaforma è molto intuitiva. Anche per disdire l’abbonamento bastano pochi click.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni venerdì 23 ottobre

Anche oggi, venerdì 23 ottobre, passeremo un altro pomeriggio in compagnia dei protagonisti di Il Segreto, come di consueto alle 16:10 su Canale 5. Oggi vedremo Terence e Soledad messi alle strette: il cugino di Olmo sta ancora indagando sulla scomparsa del congiunto e sembra ormai convinto che è la […]