Non può sedersi al McDonald, spara ai dipendenti

Redazione

Una donna americana ha aperto il fuoco e sparato a tre impiegati di McDonald’s perché le era stato detto che non poteva sedersi nell’area interna a causa dell’epidemia di coronavirus .

Ha sparato all’impazzata, la polizia ha identificato come la trentaduenne Gloricia Woody, ha estratto la pistola e ha iniziato a sparare contro il fast food di Oklahoma City quando gli è stato detto che l’area dei posti a sedere era chiusa per il lockdown.

Una persona è stata colpita al braccio e le altre due sono state colpite da schegge. 

Woody voleva sedersi, ma è diventata incredibilmente aggressiva quando le è stato detto che non era possibile per il lockdown imposto dalla pandemia di coronavirus e di andarsene. A quel punto la donna avrebbe sparato ai tre membri dello staff adolescenti.

Le tre vittime sono state portate in ospedale per cure, ma si ritiene che le loro ferite non siano pericolose.

Una quarta persona è stata anche ferita in un alterco con Woody che ha avuto luogo prima che iniziasse a sparare. Si ritiene che tale lesione sia un trauma cranico.

Uno dei tanti punti McDonald’s (foto@wikipedia)

Dopo l’incidente, Woody è fuggita dalla scena ma è stata portata in custodia della polizia senza incidenti una volta che sono riusciti a rintracciarla non molto lontano dal ristorante McDonald’s.

Secondo i rapporti di NewsOn6 , si ritiene che l’intero episodio sia stato catturato in video dal sistema di telecamere di sicurezza del ristorante.

Le accuse contro Woody sono attualmente in corso.

Un portavoce di McDonald’s USA ha dichiarato: “La sicurezza dei nostri dipendenti e clienti è la nostra massima priorità. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolti a tutti coloro che sono coinvolti e la buona notizia è che possiamo riferire ai dipendenti che hanno subito infortuni che dovrebbero recuperare completamente“.

Questo è un crimine atroce per i nostri dipendenti del ristorante che stavano cercando di sostenere gli sforzi per la salute pubblica. Stiamo collaborando pienamente con le forze dell’ordine mentre continuano a indagare sulla questione.”

Next Post

Strano oggetto che cambia forma avvistato in Colombia

Un oggetto non identificato è stato avvistato nei cieli della Colombia, secondo i cacciatori di vita aliena, l’oggetto cambiava forma e sembrava vivo. Un residente di Bogota, in Colombia, ha filmato un oggetto misterioso che fluttua nel cielo e che sembra cambiare forma. I teorici della cospirazione hanno immediatamente legato l’avvistamento […]
Strano oggetto che cambia forma avvistato in Colombia