Padre e figlio attaccati da uno squalo, l’incredibile video
Padre e figlio attaccati da uno squalo

Attaccati da un grande squalo bianco, si tratta di padre e figlio.

Sean Vinar e il figlio James hanno filmato il 29 luglio il momento in cui un grande squalo bianco ha attaccato la loro barca lunga 5,7 mt al largo di Barrenjoey, in Tasmania.

I due, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, stavano osservando un gruppo di foche non lontane dalla loro imbarcazione.

Pochi istanti più tardi, la barca è stata urtata violentemente da un grande squalo bianco lungo almeno 4 metri.

Ha danneggiato la parte anteriore dell’imbarcazione con un morso, ha raccontato Sean Vinar, prima di saltare fuori dall’acqua sbattendo la coda vicino alla prua. Fortunatamente siamo riusciti a scappare via senza nessuna conseguenza. Non pensavamo di trovarci nel suo territorio di caccia” ha dichiarato il padre.

fonte@Sportello dei diritti

Loading...
Potrebbero interessarti

Chef russi si spogliano per protesta contro il lockdown

Gli chef russi si spogliano per protesta dopo che il coronavirus li…

Rischia la morte dopo essersi iniettata succhi di frutta nelle vene

Ha rischiato la morte dopo essersi iniettata succhi di frutta nel sangue.…