Patrick Dempsey a C’è Posta per Te

L’attore Patrick Dempsey ospite a “C’è Posta per Te” per regalare un sorriso a due sorelle, Lisa e Simona, rimaste orfane di entrambi i genitori nel giro di 6 mesi nel 2013.

Maria legge una commovente lettera scritta da Lisa a suo padre, subito dopo la sua morte. Nel frattempo l’ex star di “Grey’s Anatomy” assiste, nascosto dietro la busta: è lui la sorpresa di Lisa per Simona, Dempsey è il suo attore preferito, soprattutto per il suo ruolo in “Grey’s Anatomy”. Lisa ha scritto anche una lettera a sua sorella, dicendo: “Nei giorni dopo la morte di papà rischiavo anche di lasciarmi andare, se non ci fossi stata tu non so cosa avrei fatto”.

Ad un certo punto Simona viene bendata e condotta a ballare un dolcissimo lento con l’attore, a sua insaputa. Poi è il momento di aprire la busta, e finalmente Simona vede Dempsey, con un fiore per lei, che le rivolge delle bellissime parole. Simona gli chiede: “Sei vero?”. L’attore le dice: “Vostra madre e vostro padre continuano a vivere e sono presenti, vitali in tutti voi. Ho una cosa per te, perché so che sei appassionata di fotografia. Quando si fa una foto si cattura un’istante, e nella vita conta viversi ogni istante. Questa è per te, per ricordare tutti i momenti belli della vita”, regalando alla ragazza una macchina fotografica. Simona, molto emozionata e felice, commenta scherzando: “Non so se sarò ancora fidanzata quando tornerò a casa”.

La storia delle due sorelle è molto dura: nel 2009 scoprono che il padre è malato di tumore e la famiglia si unisce più che mai. Dopo due anni l’uomo sembra riprendersi, ma comincia ad ammalarsi la mamma, che muore nel marzo 2013. Dopo soli sei mesi scompare anche il papà, lasciando sole le due sorelle. Simona, la maggiore, da quel momento si prende cura di Lisa, la minore.

Patrick Dempsey conosce bene il duro percorso del cancro, perché l’ha vissuto in prima persona, fondando anche un’associazione per aiutare le persone affette da cancro chiamato “The Patrick Dempsey Centre for cancer hope & Healing”.

Potrebbero interessarti

Il Buono, il Brutto e il Cattivo, i 50 anni del capolavoro di Sergio Leone

Il 23 dicembre del 1966 usciva nelle sale cinematografiche italiane il capolavoro…

Temptation Island, ed alla fine vissero tutti felici e contenti

Fiumi di lacrime, dichiarazioni lapidarie, accuse reciproche che neppure ai peggiori nemici…

La battaglia degli imperi – Dragon Blade, il kolossal cinese al cinema dal 30 giugno

La battaglia degli imperi – Dragon Blade, il kolossal cinese diretto da…

David Gilmour, il concerto di Pompei sbarca al cinema

Due notti magiche per i pochi fortunati che hanno potuto assistervi, un’occasione…